Wings of Freedom

[en] [testo italiano di seguito]

It’s done! Wings of Freedom, soundtrack from Attack on Titan, is in SL! We had already talked about it, but now the show is done, with its first performance at the Audace Theater, on Sunday 11 July.
With a lineup made up of Sherry, Abby Rose, SweetMandy and Icy Zeplin, with Paola Tezzon‘s front-line presence with her violin, the show went very well. Of course, the lag was a profound enemy, and a few more FPS would have been convenient for everyone, above all it would not have slightly ruined some synchronization, but that’s the beauty of direct, it’s the beauty of being live even if in a 3D simulation , is that heartbeat that stops your breath in the moment in which the second beat of the drum in the music you have to press the key that starts the first animation, and you have 2 tenths of a second to do it. It’s the beauty of being online, miles away, in different states, on different continents, but we move in synchrony, at the same time, in time with Paola’s music, as if we were really in the same place. This is SL. This is doing shows here. Texas, Winsconsin, Philippines, Italy, Switzerland, one stage, one crew.
Now other tests, other projects await us, always in the spirit of having fun, spending time together, and of course always doing better, getting to know new things, new people, new horizons.
Speaking of meeting new people: welcome Paola!
Below is the video on youtube of the performance.

[it]

E’ andata! Wings of Freedom, colonna sonora da Attack on Titan, è in SL! Ne avevamo già parlato, ma ora lo spettacolo è fatto, con la sua prima rappresentazione all’Audace Theatre, domenica 11 luglio.
Con un lineup formato da Sherry, Abby Rose, SweetMandy e Icy Zeplin, con la presenza in prima linea sul fronte del palco di Paola Tezzon con il suo violino, lo spettacolo è riuscito egregiamente. Certo, il lag è stato un profondo nemico, e qualche FPS in più avrebbe fatto comodo a tutti, soprattutto non avrebbe rovinato leggermente qualche sincronizzazione, ma è il bello della diretta, è il bello dell’essere dal vivo anche se in una simulazione 3D, è quel batticuore che ti blocca il respiro nell’attimo in cui al secondo colpo di tamburo nella musica devi premere il tastino che fa partire la prima animazione, e hai 2 decimi di secondo per farlo. E’ il bello dell’essere online, distanti chilometri, in Stati diversi, in continenti diversi, ma ci muoviamo sincronizzate, nello stesso momento, a tempo della musica di Paola, come se fossimo davvero nello stesso luogo. Questa è SL. Questo è fare spettacoli qui. Texas, Winsconsin, Filippine, Italia, Svizzera, un solo palco, una sola troupe.
Ora ci attendono altre prove, altri progetti, sempre nello spirito di divertirci, passare del tempo assieme, e naturalmente fare sempre meglio, conoscendo nuove cose, nuove persone, nuovi orizzonti.
A proposito di conoscere nuove persone: benvenuta Paola!
Qui di seguito il video su youtube della performance.